Covid: Regolamento straordinario per l’accesso ai corsi

REGOLE GENERALI – AGGIORNAMENTO 1 SETTEMBRE 2021

In ottemperanza al DL 23 luglio 2021, n.105, “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche” ed in particolare:

Art.3, comma 1) A far data dal 6 agosto 2021, è consentito in zona bianca esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19, di cui all’articolo 9, comma 2, l’accesso ai seguenti servizi e attività: […]

g) centri culturali, centri sociali e ricreativi, di cui all’articolo 8 -bis , comma 1, limitatamente alle attività al chiuso […];

Art.3, comma 3) Le disposizioni di cui al comma 1 non si applicano ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute

Art.3, comma 4) I titolari o i gestori dei servizi e delle attività di cui al comma 1 sono tenuti a verificare che l’accesso ai predetti servizi e attività avvenga nel rispetto delle prescrizioni di cui al medesimo comma 1. Le verifiche delle certificazioni verdi COVID-19 sono effettuate con le modalità indicate dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri adottato ai sensi dell’articolo 9, comma 10.

È CONSENTITO L’ACCESSO ALLE ATTIVITÀ SOLO AI SOCI

POSSESSORI DELLA CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19

LA DISPOSIZIONE NON SI APPLICA:

  • AI SOGGETTI ESCLUSI DALLA CAMPAGNA VACCINALE (ETÀ INFERIORE AI 12 ANNI);
  • AI SOGGETTI ESENTI DALLA VACCINAZIONE PER MOTIVI DI SALUTE COMPROVATI DA CERTIFICAZIONE MEDICA.

PROMEMORIA PER I SOCI

IGIENIZZAZIONE

L’igienizzazione delle mani è obbligatoria all’entrata e all’uscita.

ACCESSO ALLE ATTIVITÀ

L’accesso in sede è consentito esclusivamente ai soli soci allievi dei corsi.

L’accesso si effettua a partire da 5 minuti prima dell’inizio della lezione. Non sono consentite entrate anticipate. In caso di necessità gli allievi possono essere accompagnati ed assistiti fino al pianerottolo d’entrata della sede (1° piano) solo da 1 genitore/accompagnatore. Gli accompagnatori degli allievi non possono entrare in sede.

Per evitare situazioni di assembramento sul pianerottolo è consentita la presenza contemporanea di massimo 2 allievi (ed eventualmente il rispettivo accompagnatore).

Gli allievi possono accedere all’interno della sede solo con le scarpe di danza.

Non è consentito l’accesso allo spogliatoio o la possibilità di utilizzare parti di esso. Si raccomanda pertanto di presentarsi alle lezioni già abbigliati e pettinati per svolgere l’attività.

L’area dei servizi igienici (corridoio di accesso, antibagno e bagno) è consentita ad un solo socio alla volta. È vietato bere direttamente dal rubinetto del lavandino.

È consigliato portare in sala danza una bottiglia d’acqua o una borraccia, purché siano personali e facilmente riconoscibili.

Durante la lezione rispettare le distanze di sicurezza (minimo 2m). Qualora non fosse possibile è obbligatorio l’uso della mascherina.