Covid: Regolamento straordinario per l’accesso ai corsi

REGOLE GENERALI

Si ricorda l’osservanza delle misure di prevenzione definite nel DPCM del 17 maggio 2020 ed in particolare:

Art.1, punto 1a) I soggetti con infezione respiratoria caratterizzata da febbre (maggiore di 37,5°C) devono rimanere presso il proprio domicilio […]

Art.3, punto 2) È fatto d’obbligo sull’intero territorio nazionale di usare protezioni delle vie respiratorie nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico […] e comunque in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza. Non sono soggetti all’obbligo i bambini al di sotto dei sei anni […].

I dispenser con le soluzioni igienizzanti sono collocati all’interno della sede, in prossimità dell’ingresso. L’igienizzazione delle mani è obbligatoria all’entrata e all’uscita.

Per questioni organizzative si richiede il rispetto degli orari programmati e la massima puntualità sia all’arrivo che al termine della lezione.

Per eventuali comunicazioni o operazioni di segreteria si chiede di contattare e prendere accordi direttamente con l’insegnante per via telefonica (messaggio privato o chiamata telefonica).

ACCESSO ALLA SEDE

L’accesso in sede è consentito esclusivamente ai soli soci allievi dei corsi.

L’accesso si effettua a partire da 5 minuti prima dell’inizio della lezione.

Non sono consentite entrate anticipate.

In caso di necessità gli allievi possono essere accompagnati ed assistiti fino al pianerottolo d’entrata della sede (1° piano) solo da 1 genitore/accompagnatore. Gli accompagnatori degli allievi non possono entrare in sede.

Per evitare situazioni di assembramento sul pianerottolo è consentita la presenza contemporanea di massimo 2 allievi (ed eventualmente il rispettivo familiare/accompagnatore).

Gli allievi possono accedere all’interno della sede solo con le scarpe di danza. Il cambio di calzatura avviene sul pianerottolo (1° piano), nei pressi delle panche appositamente predisposte per agevolare l’operazione.

I soci devono riporre le calzature da esterno in un sacchetto e poi, eventualmente, nella borsa da danza.

TERMINE DELLE LEZIONI

I soci devono lasciare la sede entro 5 minuti dal termine della lezione.

Al termine della lezione l’insegnante consegna gli allievi più piccoli ad un familiare/accompagnatore alla volta, in base all’ordine di arrivo degli stessi.

Per evitare situazioni di assembramento durante il cambio delle calzature, sul pianerottolo sarà consentita la presenza contemporanea di massimo 2 allievi (ed eventualmente il rispettivo familiare /accompagnatore).

ACCESSO E USO DELLO SPOGLIATOIO

Non è consentito l’accesso allo spogliatoio o la possibilità di utilizzare parti di esso.

Si raccomanda pertanto di presentarsi alle lezioni già abbigliati e pettinati per svolgere l’attività.

L’eventuale borsa di danza e le calzature da esterno, obbligatoriamente riposte nei sacchetti, potranno essere lasciate sulle sedie nell’area di attesa (max 7 sedie).

ABBIGLIAMENTO OBBLIGATORIO

  • T-shirt o body.
  • Leggings lunghi (obbligatori) o collant di danza (obbligatori).
  • Scarpe di danza o calzini puliti NON antiscivolo
  • Capelli raccolti in un’acconciatura ben fissata (coda o chignon).

ACCESSO E USO DEI SERVIZI IGIENICI

Si avvisa che, per questioni organizzative e per tutta la durata delle misure straordinarie per il contenimento del rischio di contagio:

  • l’area dei servizi igienici (corridoio di accesso, antibagno e bagno) è consentita ad un solo socio alla volta;
  • non è consentito l’accesso alla doccia e al secondo bagno;
  • è vietato bere direttamente dal rubinetto del lavandino.

ACCESSO ALLA SALA DANZA

L’accesso alla sala danza è consentito solo con l’abbigliamento e le calzature richieste.

È consentito portare in sala danza una bottiglia d’acqua o una borraccia, purché siano facilmente riconoscibili. Al fine di evitarne lo scambio con altri soci, si consiglia caldamente di apporre il nome del proprietario. Le bottiglie e borracce abbandonate verranno gettate nella spazzatura.

Durante la lezione rispettare le distanze di sicurezza (minimo 2m). Qualora non fosse possibile, è obbligatorio l’uso della mascherina.